“Speciale menu delivery”

scarica subito il menu completo

La Storia di Donna Sofia ai Tribunali

Donna Sofia, un semplice e accogliente locale, dedicato alla vera Pizza Tradizionale e fritti Napoletani, si trova a Napoli Centro Storico nella via dei Tribunali. La storia risale al 1936 e al forno del signor Gaetano Esposito: ogni giorno, all'alba, il profumo del suo pane appena sfornato, svegliava tutti i dintorni. Le donne uscivano dai loro vicoli per prenderne un pezzo ancora caldo e fumante. Fra le donne più belle del quartiere c'era Sofia. A distanza di molti anni, i nipoti Gaetano e Marco Zarelli hanno deciso di dedicare a quella meravigliosa donna la loro pizzeria nata nel 2012, chiamandola proprio pizzeria Donna Sofia. Il desiderio è quello di continuare la tradizione di nonno Gaetano portando ancora una volta il calore e profumo della pizza nella strada più popolare di Napoli. Numerose sono le pizze classiche e gourmet, ma le specialità dei nostri pizzaioli, assolutamente irrinunciabili da provare: La Storia, Margherita di Sofia e Neapolis.

Per iniziare

Speciali sin dalla forma

LE PIZZE GOURMET

LE PIZZE TRADIZIONALI

Gallery

dintorni

Obelisco o Guglia di San Gaetano

L’obelisco o guglia di San Gaetano di trova in Piazza San Gaetano.

La sua costruzione fu voluta dai padri Teatini della vicina Basilica di San Paolo Maggiore come ringraziamento per la scampata pestilenza del 1656.

1 min a piedi

Via San Gregorio Armeno

è una strada del centro storico di Napoli, celebre turisticamente per le botteghe artigiane di presepi.
2 min piedi

Museo Cappella di San Severo

Situato nel cuore del centro antico di Napoli, il Museo Cappella Sansevero è un gioiello del patrimonio artistico internazionale…..

Creatività barocca e orgoglio dinastico, bellezza e mistero s’intrecciano creando qui un’atmosfera unica, quasi fuori dal tempo.

Un mausoleo nobiliare, un tempio iniziatico in cui è mirabilmente trasfusa la poliedrica personalità del suo geniale ideatore: Raimondo di Sangro, settimo principe di Sansevero.

5 min a piedi

Duomo di Napoli e cripta di San Gennaro

La cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta è una basilica monumentale nonché duomo e sede dell’arcidiocesi della città di Napoli.

Il duomo sorge lungo il lato est della via omonima, in una piazzetta contornata da portici, e ingloba a mo’ di cappelle laterali altri due edifici di culto sorti autonomamente rispetto alla cattedrale: la basilica di Santa Restituta, che custodisce il battistero più antico d’Occidente, quello di San Giovanni in Fonte, e la reale cappella del Tesoro di san Gennaro, che conserva le reliquie del santo patrono della città.

5 min a piedi

Chiesa e Chiostro di San Gregorio Armeno

In una posizione appartata rispetto alla caotica via dei presepi, la chiesa di San Gregorio Armeno,situata presso l’odierna piazza San Gaetano e alla chiesa di San Lorenzo Maggiore, assieme all’adiacente complesso monastico costituisce uno degli edifici religiosi più antichi della città….

Secondo alcuni è proprio in questo convento che sarebbero state create alcune delle più golose ricette partenopee come le Zeppole di San Giuseppe e la famosa Pastiera.

3 min a piedi

Complesso monumentale di Santa Chiara

Nel cuore del centro storico napoletano sorge l’antico Complesso Monumentale di Santa Chiara. La sua costruzione ebbe inizio nel 1310, per volontà del re Roberto d’Angiò e di sua moglie Sancia di Maiorca…

La cittadella francescana fu realizzata costruendo due conventi: uno femminile per le clarisse e l’altro maschile per i frati minori francescani. La chiesa si presenta oggi nelle sue originarie forme gotiche, con una semplice facciata nella quale è incastonato un antico rosone traforato. 

Basilica di San Lorenzo Maggiore

La basilica di San Lorenzo Maggiore è una basilica monumentale di Napoli, tra le più antiche della città, ubicata nel centro antico, presso piazza San Gaetano…

San Lorenzo Maggiore è una delle più antiche basiliche della città, risalente al XII secolo. La sua storia comincia nel 1235 quando papa Gregorio IX concesse a Napoli la costruzione di una struttura dedicata a San Lorenzo.
1 min piedi

Murales di San Gennaro Jorit

CELEBRE MURALES REAlizzato dallo street art jorit

2 min a piedi

Tesoro San Gennaro (museo del tesoro)

Il Tesoro di San Gennaro, più ricco delle collezioni reali di Russia e Inghilterra…

Il nucleo di capolavori inizia dal busto d’oro e d’argento che custodisce le ossa del cranio, voluto da Carlo II d’Angiò, e dalla teca che conserva le ampolle del suo sangue, richiesta da Roberto d’Angiò.

3 min a piedi

Ospedale delle bambole

Napoli le bambole vecchie e rotte hanno una seconda vita grazie al Ospedale delle bambole, una bottega museo di antica tradizione.

4 min a piedi

Cimitero delle Fontanelle

Il Cimitero delle Fontanelle è un ex-ossario che si sviluppa per più di 3000 mq. e contiene i resti di un numero imprecisato di persone.

Si trova nella Sanità, uno dei quartieri più ricchi di storia e tradizione di Napoli….

24 min a piedi

Contattaci

Pizzeria Donna Sofia

Via Tribunali, 89
Napoli

  • info@donnasofianapoli.it
  • (+39) 081290822

Prenota un tavolo

Le richieste di prenotazione potranno pervenire dalle ore 11:30 alle ore 19:30.

WhatsApp chat